Reddito di Libertà per donne vittime di violenza: requisiti e domanda

L’articolo 3, comma 1, decreto del Presidente del Consiglio dei ministri 17 dicembre 2020 ha introdotto un contributo denominato “Reddito di Libertà”, destinato alle donne vittime di violenza, senza figli o con figli minori, seguite dai centri antiviolenza riconosciuti dalle regioni e dai servizi sociali nei percorsi di fuoriuscita dalla violenza, al fine di contribuire a sostenerne l’autonomia.

Reddito di Libertà per donne vittime di violenza: requisiti e domanda

Ultime notizie

Reddito di Libertà per donne vittime di violenza: requisiti e domanda

Notizie dal Comune

Reddito di Libertà per donne vittime di violenza: requisiti e domanda

L’articolo 3, comma 1, decreto del Presidente del Consiglio dei ministri 17 dicembre 2020 ha introdotto un contributo denominato “Reddito di Libertà”, destinato alle donne vittime di violenza, senza figli o con figli minori, seguite dai centri antiviolenza riconosciuti dalle regioni e dai servizi sociali nei percorsi di fuoriuscita dalla violenza, al fine di contribuire a sostenerne l’autonomia.

AVVISO: AVVIO SERVIZIO MENSA SCOLASTICA A.S. 2021/2022

Notizie dal Comune

AVVISO: AVVIO SERVIZIO MENSA SCOLASTICA A.S. 2021/2022

Il Servizio mensa per la scuola dell’infanzia per il corrente a.s. 2021/2022 avrà inizio  in data 01 dicembre  2021

Progetti per anziani e disabili

Notizie dal Comune

Progetti per anziani e disabili

Si segnala che il settore Politiche sociali del comune di Catanzaro, in qualità di ente capofila dell’Ambito territoriale, ha pubblicato alcuni avvisi pubblici con finanziamenti riservati a persone con disabilità e anziani. Clicca per approfondire

Aggiornamento del Piano triennale di prevenzione della corruzione

Notizie dal Comune

Aggiornamento del Piano triennale di prevenzione della corruzione

Entro il 31 gennaio 2022, la Giunta comunale dovrà adottare il Piano Triennale di Prevenzione della Corruzione (PTPC) 2022-2024. Il Comune di Sellia Marina ritiene utile poter ricevere, in merito alla propria strategia di prevenzione della corruzione individuata nel vigente PTPC, disponibile a questo link , osservazioni, proposte, suggerimenti e altre utili indicazioni che possano migliorare il contenuto complessivo del Piano, al fine di prevenire l'emersione di fenomeni corruttivi e di illegalità. Le osservazioni, le proposte ed i suggerimenti possono pervenire direttamente al Responsabile di Prevenzione della Corruzione e della Trasparenza, entro il 10 dicembre 2021, al seguente indirizzo mail: protocollo.selliamarina@asmepec.it, utilizzando l’apposito modello.

AVVISO - TARI ANNO 2021 - PROBLEMATICA RECAPITI

Notizie dal Comune

AVVISO - TARI ANNO 2021 - PROBLEMATICA RECAPITI

AVVISO - TARI ANNO 2021 - PROBLEMATICA RECAPITI Si Avvisano i sig.ri utenti che a causa di un'errore del software di elaborazione degli Avvisi di pagamento TARI Anno 2021, sono stati ripristinati vecchi indirizzi di recapito non più validi. Qualora venga riscontrato quanto sopra, Vogliate gentilmente segnalare l'errore a mezzo mail all'indirizzo: tributi.selliamarina@gmail.com o telefonicamente al numero 0961.964125, allo scopo di ripristinare la correttezza del dato. Ci scusiamo del disguido e ringraziamo per la collaborazione.

ANPR: certificati anagrafici digitali gratuiti esenti da imposta di bollo

Notizie dal Comune

ANPR: certificati anagrafici digitali gratuiti esenti da imposta di bollo

Dal 15 novembre 2021, attraverso il portale dell'ANPR (https://www.anpr.interno.it) i cittadini italiani potranno scaricare i certificati anagrafici online in maniera autonoma e gratuita, sia per proprio conto che per un componente della propria famiglia anagrafica, senza bisogno di recarsi personalmente in Comune.

ELENCO DEGLI OPERATORI COMMERCIALI OPERANTI IN AMBITO COMUNALE ADERENTI ALL’INIZIATVA PER LA FORNITURA DEI GENERI  ALIMENTARI E PRODOTTI DI PRIMA NECESSITÀ AI BENEFICIARI DI BUONI SPESA

Notizie dal Comune

ELENCO DEGLI OPERATORI COMMERCIALI OPERANTI IN AMBITO COMUNALE ADERENTI ALL’INIZIATVA PER LA FORNITURA DEI GENERI ALIMENTARI E PRODOTTI DI PRIMA NECESSITÀ AI BENEFICIARI DI BUONI SPESA

Misure di solidarietà alimentare di cui all’art. 2 del D.L. 23 novembre 2020 n. 154 e dell’Ordinanza 658 del 29.03.2020 della Presidenza del Consiglio dei Ministri - Dipartimento Protezione civile

Denuncia approvvigionamento idrico autonomo

Notizie dal Comune

Denuncia approvvigionamento idrico autonomo

AVVISO Denuncia approvvigionamento idrico autonomo ai sensi dell'art. 165 del D.Lgs. 152/2006 Tutti gli utenti possessori e utilizzatori di pozzi di approvvigionamento autonomo di acqua (a scopo potabile, igienico-sanitario, per annaffiamento giardini/orti, per abbeveraggio bestiame, a scopo ornamentale, geotermico, ecc.) hanno l’obbligo di trasmettere entro il 31 gennaio di ogni anno, ai sensi dell’art. 86 del Regolamento comunale del Sistema Idrico Integrato, approvato con Deliberazione di Consiglio Comunale n. 25 del 14/09/2021, la denuncia prevista dall’art. 165 del Decreto Legislativo n. 152/2006, compilando la necessaria documentazione.  La denuncia è obbligatoria e consente di pianificare e attuare le azioni necessarie alla tutela quantitativa e qualitativa della risorsa idrica, in modo da evitare problemi di approvvigionamento soprattutto nei periodi di maggiore consumo d’acqua. Inoltre, mappare i prelievi garantisce, anche agli utenti che non si servono dell’acquedotto, una forma di tutela nel caso vengano riscontrati fenomeni di inquinamento della falda. La mancata denuncia comporta l’applicazione della sanzione prevista dal Regolamento comunale del Sistema Idrico Integrato, approvato con Deliberazione di Consiglio Comunale n. 25 del 14/09/2021, pari a € 50,00 La denuncia non comporta l’applicazione di corrispettivi, salvo il caso in cui l’immobile con approvvigionamento autonomo sia collegato alla rete fognaria. In tal caso, è dovuto, come per tutte le altre utenze, il corrispettivo per il servizio di fognatura e depurazione. Tale corrispettivo è calcolato in maniera differente se il pozzo artesiano è dotato di contatore alla fonte/misuratore di portata allo scarico o meno: Qualora il pozzo artesiano a servizio dell’immobile sia dotato di contatore il corrispettivo per il servizio di fognatura e depurazione è calcolato in base ai metri cubi misurati dal contatore installato sulla fonte di approvvigionamento o dal misuratore di portata allo scarico. Qualora il pozzo artesiano a servizio dell’immobile sia sprovvisto di contatore sarà applicata la sanzione prevista dal Regolamento comunale del Sistema Idrico Integrato, approvato con Deliberazione di Consiglio Comunale n. 25 del 14/09/2021, pari a € 150,00.

IMU – AGGIORNAMENTO VALORI DI STIMA DELLE AREE FABBRICABILI

Notizie dal Comune

IMU – AGGIORNAMENTO VALORI DI STIMA DELLE AREE FABBRICABILI

SI INFORMANO i cittadini proprietari di terreni che, nel vigente P.R.G. hanno destinazione di tipo Non Agricola (Aree Fabbricabili), che con deliberazione di Consiglio Comunale n. 20 del 27.08.2021 è stato approvato l’aggiornamento dei valori di stima delle aree fabbricabili ai fini dell’applicazione dell’Imposta Municipale Propria (IMU). L’aggiornamento dei valori decorre dal 01.01.2021 e se ne dovrà quindi tenere conto dal calcolo del saldo IMU 2021. Di seguito è possibile visionare e scaricare - la delibera di approvazione dell’aggiornamento valori - la tabella di stima dei valori

Nuova modalità di autolettura contatori servizio idrico per il mese di agosto 2021

Notizie dal Comune

Nuova modalità di autolettura contatori servizio idrico per il mese di agosto 2021

A partire dal 01/08/2021 sarà possibile inviare l’autolettura del contatore idrico al numero whatsapp 3756861695 seguendo le procedure riportate di seguito: 1) inviare il messaggio con la parola LETTURA 2) si riceverà un link con le istruzioni per inserire la lettura. Bisognerà tenere a portata di mano i dati della propria utenza

SEGNALAZIONE GUASTI PUBBLICA ILLUMINAZIONE

Notizie dal Comune

SEGNALAZIONE GUASTI PUBBLICA ILLUMINAZIONE

A partire dal 16 luglio 2021  i cittadini potranno segnalare direttamente eventuali guasti agli impianti PREFERIBILMENTE ATTRAVERSO WHATSAPP al numero 3274347269 dell’azienda S.I.C.E. srl, nuovo gestore della rete della pubblica illuminazione. I cittadini dovranno indicare il codice identificativo del centro luminoso, rilevabile dalla targhetta posta su ciascuno di questi, o, comunque, la via e il numero civico più vicino all’impianto, possibilmente condividendone la posizione per facilitarne l’individuazione. Tale opzione consentirà di ottenere un servizio migliore perché, acquisita la segnalazione, consentirà ai tecnici dell’azienda di programmare ed effettuare un tempestivo ed efficace intervento.

Nuovo numero verde servizio rifiuti

Notizie dal Comune

Nuovo numero verde servizio rifiuti

La ditta Ecoservizi Srl, nuovo gestore del servizio, comunica il numero verde cui rivolgersi per problematiche inerenti rifiuti differenziati, indifferenziati ed ingombranti: 800208032

archivio Notizie dal Comune

torna all'inizio del contenuto